Warning: Declaration of YOOtheme\Theme\Wordpress\MenuWalker::walk($elements, $max_depth) should be compatible with Walker::walk($elements, $max_depth, ...$args) in /web/htdocs/www.elleboroeditore.com/home/wp-content/themes/yootheme/vendor/yootheme/theme-wordpress/src/Wordpress/MenuWalker.php on line 8

Per l'acquisto dei libri con la relativa shopper in omaggio si prega di effettuare un bonifico pari al prezzo del libro più 3 euro di spese di spedizione intestato a

Elleboro Editore srl

IBAN: IT63J0200802452000104940016

Appena riceveremo l'importo sarà nostra cura effettuare la spedizione presso l'indirizzo che ci indicherete nel seguente modulo

Ho letto e accetto Termini e condizioni

Home / Blog / E come potevamo noi cantare…97 anni fa la Marcia su Roma

E come potevamo noi cantare…97 anni fa la Marcia su Roma



Le bombe, l’occupazione tedesca, le rappresaglie nazi-fasciste, Piazzale Loreto. La Seconda Guerra Mondiale tocca profondamente Milano e la sua narrazione. Tutto cominciò, se così si può dire, proprio il 28 ottobre, come oggi. Il 28 ottobre del 1922, per la precisione, quando le camicie nere si riversarono su Roma chiedendo al re Vittorio Emanuele III di poter formare un governo. E minacciando di formarlo con la forza se il sovrano non avesse consentito. Mussolini era proprio a Milano, quel giorno, alla sede del Popolo d’Italia. E ancora a Milano, a Piazzale Loreto, il suo corpo  martoriato sarebbe stato esposto nel 1945, in un spettacolo di cui Rossana Rossanda scrisse: me ne andai, forse era una rituale necessario, era tremendo. In mezzo la Guerra, le bombe, la polvere la distruzione. La rinascita.

La Milano su cui Salvatore Quasimodo scrisse una delle sue liriche più celebri ed emozionanti, Alle fronde dei salici

E come potevano noi cantare
con il piede straniero sopra il cuore,
fra i morti abbandonati nelle piazze
sull’erba dura di ghiaccio, al lamento
d’agnello dei fanciulli, all’urlo nero
della madre che andava incontro al figlio
crocifisso sul palo del telegrafo?
Alle fronde dei salici, per voto,
anche le nostre cetre erano appese,
oscillavano lievi al triste vento.

 

 

 

Spread the love

Follow Us on Instagram

This error message is only visible to WordPress admins

Error: API requests are being delayed. New posts will not be retrieved.

There may be an issue with the Instagram access token that you are using. Your server might also be unable to connect to Instagram at this time.

Error: API requests are being delayed for this account. New posts will not be retrieved.

There may be an issue with the Instagram Access Token that you are using. Your server might also be unable to connect to Instagram at this time.

via di Gaibola 17/3 40136 Bologna
p.iva 03646591200